mostre passate
informazioni
Inaugurazione: Sabato 23 febbraio 2013, h 18.00 alle 21.00
Periodo: 24 febbraio 2013 – 13 aprile 2013
Artisti: Jernej FORBICI, Andrea MARICONTI, Paola RAVASIO
Luogo: PUNTO SULL'ARTE, Viale Sant'Antonio 59/61, Varese
+39 0332 320990 | info@puntosullarte.it | www.puntosullarte.it
Orari: Martedì - Venerdì: 15.00-19.00
Sabato: 10.00-13.00 e 15.00-19.00
Domenica 24 febbraio e domenica 3 marzo: 15.00-19.00
Altre domeniche e tutte le mattine su appuntamento
Courtesy: Federico Rui Arte Contemporanea

Esistono termini, nel linguaggio comune, che assumono significati diversi in funzione del momento a cui si riferiscono. Se parliamo, ad esempio, di Rinascimento e lo facciamo scorrendo a ritroso il calendario fino al Cinquecento e, prima ancora, al Quattrocento – e correttamente, come indica il Sabatini Coletti, usiamo l’iniziale maiuscola – quello a cui alludiamo è l’importante periodo della nostra storia artistica, letteraria e filosofica caratterizzata dalla ripresa del culto della classicità. Ma se il termine “Rinascimento” si affaccia al nostro cervello in una qualsiasi giornata del nostro vivere, magari mentre siamo in coda in una grigia periferia o stiamo transitando in un triste paesaggio industriale, allora è evidente che il significato che vogliamo attribuirgli è proprio quello di rinascita, di una speranza di riscatto, di nuova vita. Il sogno di una “NEW LIFE” alberga, evidentemente, in molti di noi e lo fa con massima energia quando coesiste assieme ad altri valori come il rispetto e la libertà. Valori che sembrano essere passati di moda ma che sono irrinunciabili quando diventano ragione di vita per soddisfare il bisogno di realizzazione personale e la sicura coscienza che questa sia in armonia con l’ambiente di cui siamo parte integrante. La nuova vita – o per dirla come compare nel calendario delle mostre della Galleria PUNTO SULL’ARTE - [NEW] LIFE - è ricerca di modalità per dare nuovo vigore e forza creativa a questi valori che trovano, nelle opere di Jernej FORBICI, Andrea MARICONTI e Paola RAVASIO, autorevole e sicura voce diventando motivo d’indagine, denuncia e bisogno vitale. E’ vastissimo l’universo dedicato al rapporto tra uomo e ambiente per cui si è voluto stringere l’obiettivo sulla lotta che la vita deve quotidianamente combattere, per essere presente anche là dove appare negata. E’ la Forza Vitale che indomita, rinasce sempre dalle sue ceneri. E’ un fiore che spunta in una landa tanto vasta quanto desolata dipinta da Forbici. E’ il guizzo luminoso che “colora” di vita ambienti monocromi dove tutto si compone in bianco e nero sulle tele di Mariconti. E’ la forma antropomorfa, quasi umana, ma non ancora uomo, che con disperata lotta vuole sciogliersi dai vincoli di una materia fredda, razionale ed incapace di emozioni e che imprigiona il bisogno di libertà che pervade le sculture di Ravasio. Diritto, libertà di esistere, voglia di rinascere: sono le parole urlate da Paola Ravasio, gridate da Jernej Forbici e sussurrate – attraverso la sua pittura quasi materica – da Andrea Mariconti. Messaggi declinati attraverso le sensibilità individuali per un ascolto universale. Urla, grida, sussurri, modi diversamente intensi per affermare l’assoluto bisogno di un puro e convinto ritorno alla cultura della vita.

DANIELA CROCI SILVUNI

FOTO/VIDEO DELLA MOSTRA
Stefania Barile
ArteVarese, 22 febbraio 2013
Ravasio: il movimento fatto scultura
Andrea Giacometti
Varese Report, 23 febbraio 2013
Nuova mostra a Punto sull’Arte, con una magnifica Ravasio
Mario Chiodetti
La Provincia di Varese, 24 febbraio 2012
La nuova vita in 100 opere
Laura Balduzzi
Lombardia Oggi, 24 febbraio 2013
La "nuova vita" di Paola Ravasio